Teologia nella relazione.
Per un’episteme del pensare in Cristo

di Alessandro Gargiulo


La teologia che si fa pensiero pulsante e soteriologicamente coerente è un pensare nella relazione. L’esigenza di ripensare l’ontologia a partire dal dio uni-trino si accredita come una delle sollecitazioni più attuali e profetiche per la teologia. L’intuizione di questo saggio guarda alla relazione come chiave di volta per la presentazione di una via, concreta ed epistemicamente fondata in Cristo, per giungere a una proposta di rinnovamento in tal senso praticabile.
Acquista