Quando amore e verità si incontrano. La singolarità di Cristo e la storicità dell’uomo alla luce del Lógos nel pensiero di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI

di Nicola Soldo


Quale rilevanza ha l’esperienza e la conoscenza di fede in un mondo post-secolare? Il pensiero del teologo Joseph Ratzinger l’ha individuata nella categoria lógos, mostrando il valore cristologico che esso ha per l’antropologia, nell’intreccio della sua dimensione storica e ontologica. Attraverso un duplice momento di ricognizioni delle fonti dell’autore e di rilettura critica, emerge un pensiero che vuole narrare all’uomo di oggi la possibilità di declinare l’esperienza della fede come «amore» e «verità », ma che può raggiungersi solo se queste categorie abbandonano la pretesa di coincidere con se stesse e si aprono a quell’ulteriorità che le giustifica.

Acquista