Associazione Teologica Italiana
La salvezza degli altri
Soteriologia e religioni
M. Gronchi (a cura di)

Atti del XIV Corso di Aggiornamento tenutosi a Roma nei giorni 29-31 dicembre 2003.

    Due domande principali guidano la ricerca messa a tema dal XIV Corso di aggiornamento per docenti di teologia dogmatica dell'Associazione Teologica Italiana: come viene intesa la salvezza da parte delle diverse tradizioni religiose? Sono solo i cristiani a porsi il problema della salvezza degli altri?
    A questi interrogativi si collega un primo gruppo di questioni. Questa attenzione è motivata soltanto dalla spinta missionaria, che vive della preoccupazione che gli altri, anziché salvarsi, si perdano per l'eternità? Se una simile attenzione agli altri non fosse dovuta essenzialmente a questa preoccupazione, radicata nel mandato evangelico, che cosa potrebbe significare pensare alla salvezza degli altri? La considerazione del fatto che Dio solo conosce le vie per salvare tutti gli uomini ha come unico esito il silenzio apofatico, o la rinuncia all'annuncio della propria fede, in rispetto dell'azione misteriosa e universale di Dio? Inoltre, la domanda sulla salvezza degli altri può avere un senso nel dialogo tra le religioni, oppure rimane, se c'è, domanda essenzialmente interna ad ogni autocomprensione religiosa, che si risolverebbe solo nell'istanza evangelizzatrice o proselitistica?
    Un secondo gruppo di questioni, poi, riguarda il rapporto tra fede e salvezza. Se per la salvezza è decisiva la fede (in Dio? In Gesù Cristo? Nello Spirito?), che valore ha la carità, indicata da Gesù stesso come criterio del giudizio finale (cf Mt 25,31-46)? Dunque, quale rapporto tra fede e amore, in ordine alla salvezza? Inoltre, al di là delle appartenenze religiose, quali possibilità di salvezza per coloro che non hanno alcuna fede religiosa? Esiste una "fede dei non credenti", se il votum implicitum è il modo di dire l'apertura a Dio nella ricerca della verità, secondo la retta coscienza?
    L'articolazione dei contributi tenta di seguire, con una certa flessibilità, un criterio storico-teologico. Ad una prima ricognizione del tema della salus infidelium, classico nel pensiero cristiano, segue la svolta del Vaticano II, con i successivi sviluppi magisteriali e le recenti prospettive della teologia delle religioni. In ascolto delle comprensioni soteriologiche di altre tradizioni religiose, si configurano i contributi ebraistico, islamologico ed induista, per affacciarsi, ultimamente, sul panorama dei nuovi orientamenti conflittuali e del New Age. Questi contributi gettano uno sguardo onesto e pertinente sulle prospettive più significative di quelle tradizioni, offrendoci un orizzonte aperto alla loro autocomprensione e al dialogo sulla questione soteriologica.

    Contributi di: Gianluigi Brena, docente di Antropologia filosofica, Epistemologia, Centro di Studi Filosofici (Gallarate); Mariano Crociata, docente di Teologia fondamentale, Facoltà Teologica della Sicilia (Palermo); Michael Fuss, docente di Teologia fondamentale e Storia delle Religioni, Pontificia Università Gregoriana (Roma); Ilaria Morali, docente di Teologia dogmatica, Pontificia Università Gregoriana (Roma); Giuseppe Rizzardi, docente di Islamismo, Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale (Milano): Giovanni Rizzi, docente di Sacra Scrittura, Pontificia Università Urbaniana (Roma); Piero Stefani, docente di Dialogo con l'Ebraismo, Istituto di Studi ecumenici "S. Bernardino" (Venezia).

 

La salvezza degli altri. Soteriologia e religioni

ISBN 88-215-5316-7
ATI Library/9
Ed. San Paolo
Cinisello Balsamo 2004
Pag. 224 - € 16,00

 

Collana FORUM ATI n. 15

Associazione Teologica Italiana
FARE TEOLOGIA NELLA TRADIZIONE

Indice del Volume: Clicca qui

 

Collana FORUM ATI n. 14

Associazione Teologica Italiana
SACRAMENTO DEL MATRIMONIO E TEOLOGIA
Un percorso interdisciplinare.

A cura di V. MAURO (Forum ATI 14), Glossa, Milano 2014, € 25,00.

Anticipazione: Osservatore Romano

 

RASSEGNA DI TEOLOGIA

Rassegna di Teologia è la rivista trimestrale, curata dai padri gesuiti della Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale (Napoli), che ospita tra le sue pagine il Forum dell’A.T.I.

Per maggiori informazioni: www.rassegnaditeologia.it

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sull'utilizzo dei Cookie puoi trovarle nella nostra Cookies Policy.

Accetto i Cookie da questo sito