Teologia in ascolto: l'identità umana e la sua comprensione tra scienza e tecnologia

Pisa, 21 ottobre 2006

 

La "questione antropologica" appartiene oggi alla nostra storia e si presenta sempre più in termini di radicalità, anzitutto, in relazione agli esiti prodotti dalla modernità. Nel presente, infatti, si constata sempre più la crisi della ragione moderna e ciò ha delle ripercussioni sul piano della identità umana, che viene pensata più come ostacolo che come opportunità. L'identità dell'io e del soggetto sarebbe la menzogna della modernità: l'epoca attuale, sulla scia di Nietzsche, verificherebbe la non-identità come opportunità per vivere nell' "epoca della incertezza". Questo lascia spazio al nichilismo delle scienze e delle tecniche che devono guardare all'uomo s-componendo l'originaria unità e imponendo il loro previo e molteplice punto di vista. Pertanto, la domanda sull'uomo non sorge solo in relazione alla coscienza che l'uomo ha di se stesso, ma anche in relazione alla sua consistenza biologica. In questo senso la "questione" sembra attraversare i processi culturali della nostra storia contemporanea, i quali sono generalmente propositivi di una visione riduttiva dell'umano (naturalistica). Tra l'altro, i saperi scientifici non si propongono solo come orizzonte ermeneutico dell'uomo, ma tendono anche a trasformarne la sua "natura" (manipolazione genetica, la pervasività delle tecnologie, etc.). Non c'è dubbio che tutto questo ridonda sull'identità umana (problema del corpo e dell'anima: le neuroscienze).
La teologia cristiana non può non confrontarsi con questi dati (necessità di accogliere questa cultura come stimolo all'antropologia teologica), ma, nel contempo, è necessario che essa conservi, in modo rinnovato e lontano da ogni sorta di dualismo, la sua forma specifica del pensare l'uomo nell'orizzonte della rivelazione ebraico-cristiana.
Per tali ragioni, l'Associazione Teologica Italiana, in vista del suo prossimo Congresso Nazionale (Tempio Pausania, 10-14 settembre 2007), organizza questo Seminario di studi. In ordine alla trasformazione del comprendere l'identità umana, il Seminario di studi si propone l'ascolto e il dialogo con i contributi provenienti da sette aree del sapere scientifico (20 minuti ciascuno). Gli orari sono stati stabiliti proprio in vista della partecipazione al più ampia possibile.

 

Programma
Ore 11.00-17.30
(ogni intervento avrà la durata di 20 minuti)

S. CANNISTRÀ - Facoltà Teologica dell'Italia Centrale, Firenze
    Introduzione al Seminario

G. BARSACCHI - Dipartimento di Biologia, Università di Pisa
    Come i biologi conoscono l'embrione

G. BATTISTONI - Direttore della Sez. di Milano dell'Istitituto Nazionale di Fisica Nucleare
    La Fisica Moderna: alcune implicazioni di interesse antropologico

M.C. CARROZZA - Scuola Superiore S. Anna, Pisa
    L'invenzione dell'uomo artificiale: la robotica

C. CASAROSA - Facoltà di Economia, Università di Pisa
    L'uomo fa l'economia o l'economia fa l'uomo?

F. FINESCHI - Facoltà di Ingegneria, Università di Pisa
    L'uomo tecnologo e creatore

L. GALLENI - Zoologia, Università di Pisa
    La comprensione del fenomeno umano come prodotto dell'evoluzione della Biosfera

F. GIORGI - Dipartimento di Neuroscienze, Università di Pisa
    Quale Uomo? Può la spiegazione scientifica del Fenomeno Umano render conto del suo significato?

L. MAFFEI - Scuola Normale Superiore di Pisa, Direttore dell'Ist. di Neuroscienze del CNR
    La plasticità del cervello: libertà e legami del pensiero

S. DIANICH - Facoltà Teologica dell'Italia Centrale, Firenze
M. GRONCHI - Pontificia Università Urbaniana, Roma
    Osservazioni conclusive

Versione in pdf del Programma del seminario con alcuni abstract

 

Sede del Convegno

Il convegno si svolgerà
sabato 21 ottobre 2006
dalle 11:00 alle 17:30 presso:

Polo Fibonacci
via F. Buonarroti 2
Pisa

Informazioni

Per ulteriori informazioni rivolgersi al segretario ATI:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Collana FORUM ATI n. 15

Associazione Teologica Italiana
FARE TEOLOGIA NELLA TRADIZIONE

Indice del Volume: Clicca qui

 

Collana FORUM ATI n. 14

Associazione Teologica Italiana
SACRAMENTO DEL MATRIMONIO E TEOLOGIA
Un percorso interdisciplinare.

A cura di V. MAURO (Forum ATI 14), Glossa, Milano 2014, € 25,00.

Anticipazione: Osservatore Romano

 

RASSEGNA DI TEOLOGIA

Rassegna di Teologia è la rivista trimestrale, curata dai padri gesuiti della Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale (Napoli), che ospita tra le sue pagine il Forum dell’A.T.I.

Per maggiori informazioni: www.rassegnaditeologia.it

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sull'utilizzo dei Cookie puoi trovarle nella nostra Cookies Policy.

Accetto i Cookie da questo sito