XX Congresso Nazionale

L'IDENTITÀ E I SUOI LUOGHI

L'esperienza cristiana nel farsi dell'umano

 

 

logo

 

 

Oristano, 10-14 settembre 2007

 

La vera e incalzante domanda dell'oggi, con tutta probabilità, è quella che verte intorno all'identità dell'umano. Il "chi io sono?" diventa a un tratto tutt'uno col "che cos'è umano?".
Spazzate via le ideologie della storia e del soggetto, l'identità - che ormai si dispiega nell'orizzonte invitante e insidioso della globalizzazione - sembra addirittura tentata di sciogliersi nelle opposte direzioni della natura e della tecnica: come ritorno, la prima, a ciò che ancora non è "inficiato" dall'umano; come esito, la seconda, in ciò che non è più "impedito" dalla cura esclusiva di esso.
L'esperienza cristiana è senz'altro coinvolta e radicalmente interpellata da tale indeciso processo, ma al contempo esibisce una provocazione che chiama l'umano a misurare la verità della sua identità nel rapporto con l'A/altro. Lo fa, da sempre, istituendo quei luoghi in cui la pratica dell'umano si esercita e si costruisce, appunto, come coincidenza donata e accolta di relazione con sé e relazione con l'A/altro in Gesù Cristo: (1) l'interiorità, in cui si procede alla scoperta di sé nel dialogo con la Presenza che l'abita; (2) la reciprocità asimmetrica del maschile e del femminile, che inscrive la relazione all'altro nel cuore stesso dell'identità; (3) il riconoscimento dell'essere tutti e ciascuno egualmente figli, nella chiamata alla prossimità e alla fraternità; (4) il fare come custodia e amministrazione responsabile e solidale della casa comune che accoglie l'umanità; (5) l'agire rituale che apre l'intero dell'umano - persona e storia - al rendimento di grazie e al compimento in Dio.
Nel visitare questi (e altri) luoghi dell'esperienza cristiana col rigore critico del sapere teologico si profila dunque l'occasione di disegnare una grammatica dell'umano che accoglie, esercita e pensa la sua identità in rapporto con l'A/altro in Gesù Cristo nella sfida del presente. Occorrerà, da un lato, tracciare le coordinate metodologiche entro cui ha da inscriversi la fenomenologia dell'identità nella mediazione pratica di tali luoghi; e, dall'altro, rivisitarli, tali luoghi, mostrando come in ciascuno di essi l'esperienza cristiana propizi realisticamente il farsi dell'umano, nel mentre l'inedita novità dell'oggi invoca un rinnovamento della coscienza che vi s'esercita e del linguaggio che li rende apprezzabili.

Piero Coda

 

Programma

 

Lunedì 10 settembre 2007 [Comunicato stampa] [Articolo di Avvenire]

16.00
Saluto delle Autorità
Introduzione del Presidente dell'ATI (P. CODA)
Relazione: Le ragioni di un percorso (G. ANCONA)

Cena

Concerto di apertura nella basilica di N.S. del Rimedio 

 

Martedì 11 settembre 2007 [Comunicato stampa] [Articolo di Avvenire]

7.30
Celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Paolo ATZEI, arcivescovo di Sassari

9.00
Relazione: L'identità transitiva (F.G. BRAMBILLA)
Dibattito
Break

In dialogo con Umberto GALIMBERTI (P. CODA

Pausa pranzo

16.00
Relazione: L'identità abitata. Interiorità e presenza (R. REPOLE)
Relazione: L'identità sessuata: volto, genere e differenza (S. MORRA)
Break
Dibattito

Celebrazione del vespro
Cena
Assemblee zonali dei soci

Mercoledì 12 settembre 2007 [Comunicato stampa] [Articolo di Avvenire] [Articolo di Avvenire] [Articolo di Avvenire]

7.30
Celebrazione eucaristica presieduta da P. Maurizio TEANI, Preside della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna

9.00
Relazione: L'identità custodita. Il primogenito e i suoi fratelli (G.C. PAGAZZI)
Dibattito
Break

In dialogo con Laura BOELLA (M. VERGOTTINI)

Pausa pranzo

16.00
Escursione nella penisola del Sinis:
visita al santuario ipogeico di s. Salvatore, alla basilica paleocristiana di s. Giovanni e agli scavi archeologici di Tharros
Cena

Giovedì 13 settembre 2007 [Comunicato stampa] [Articolo di Avvenire]

8.00
Celebrazione delle lodi

9.00
Relazione: L'identità attiva, tra sopravvivenza e significazione (R. DEL RICCIO)
Relazione: L'identità celebrata: il rito, il simbolo e la fede (A. GRILLO)
Break

Dibattito

Pausa pranzo

15.30
Assemblea generale dei soci (elezione del nuovo Consiglio)

18.30
Celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. I. Sanna, arcivescovo di Oristano

Cena

21.00

Teatro pubblico Oristano:
Che cosa è l'uomo, Signore? Tragitto biblico della domanda antropologica
(testi scelti da Roberto Vignolo - lettura scenica di Carlo Rivolta)

 

Venerdì 14 settembre 2007 [Comunicato stampa] [Articolo di Avvenire]

7.30
Celebrazione eucaristica

9.00
Tavola rotonda presieduta da S.E. Mons. I. Sanna con interventi di: F.G. BRAMBILLA, A. RIZZI, S. CANNISTRÀ

Dibattito

Pranzo e partenze

 

 

Sede del Congresso

Centro di Spiritualità
"Nostra Signora del Rimedio"


Via Oristano, 8
09070 Donigala Fenughedu (OR)
Tel. 0783-33.076 - Fax: 0783-34.144

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Note tecniche

Quota alloggio + iscrizione: € 100,00
Quota solo iscrizione: € 50,00

Le iscrizioni dovranno pervenire
entro e non oltre il 1 settembre 2007
a Segreteria ATI: Convento San Giovanni,
Piazzale San Marziano - 96100 Siracusa SR
mediante l'apposito modulo e versando
la quota di partecipazione o di iscrizione
mediante ccp 47414297
intestato a Maurizio Paolo Aliotta
Viale Tica 24 - 96100 Siracusa
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Collana FORUM ATI n. 15

Associazione Teologica Italiana
FARE TEOLOGIA NELLA TRADIZIONE

Indice del Volume: Clicca qui

 

Collana FORUM ATI n. 14

Associazione Teologica Italiana
SACRAMENTO DEL MATRIMONIO E TEOLOGIA
Un percorso interdisciplinare.

A cura di V. MAURO (Forum ATI 14), Glossa, Milano 2014, € 25,00.

Anticipazione: Osservatore Romano

 

RASSEGNA DI TEOLOGIA

Rassegna di Teologia è la rivista trimestrale, curata dai padri gesuiti della Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale (Napoli), che ospita tra le sue pagine il Forum dell’A.T.I.

Per maggiori informazioni: www.rassegnaditeologia.it

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sull'utilizzo dei Cookie puoi trovarle nella nostra Cookies Policy.

Accetto i Cookie da questo sito