Maurizio Aliotta (a cura di)
Cristianesimo, religione, religioni
Unità e pluralismo dell’esperienza di Dio alle soglie del terzo millennio

Atti del XVI Congresso Nazionale dell’ATI, tenutosi a Troina nei giorni 8-12 settembre 1997.

   Domande e istanze sempre più numerose interpellano oggi, con crescente urgenza, la teologia cristiana in ordine alla comprensione delle altre religioni: quelle delle scienze delle religioni; quelle che derivano dalla presa di coscienza teorico-pratica del pluralismo delle religioni; quelle indotte dalla trasformazione del fenomeno religioso in relazione al processo della modernità e dei suoi esiti post-moderni…
   Il Congresso dell’ATI su Cristianesimo, religione e religioni si inserisce nel vivo della riflessione e del dibattito scaturiti in questi ultimi anni su queste problematiche e offre un contributo significativo per la riflessione teologica, che in Italia, in questo ambito, è ancora alle prime armi, anche se non mancano opere di grande valore. Si tratta in ogni caso di un campo di indagine che non può essere considerato di secondo piano, quasi un optional, ma che incide – se coerentemente perseguito – sullo stesso modo di fare teologia. Le prospettive aperte e i nodi irrisolti – in particolare la questione cristologica – presenti nel volume costituiranno certamente un contributo valido per la ripresa della teologia delle religioni e del dialogo interreligioso.

 

Cristianesimo, religione, religioni

ISBN 88-215-3958-X
ATI Library/1
Ed. San Paolo
Cinisello Balsamo 1999
Pag. 294 – L. 32.000